Vai al contenuto

Rischio geomorfologico

Secondo le informazioni contenute nel PAI dell’Autorità di Bacino della Regione Puglia (www.adb.puglia.it), aggiornate al 27 febbraio 2017, il territorio di Casamassima non è soggetto a rischio geomorfologico.

Sul territorio comunale insistono due cavità naturali, la “Grotta Pitrizza” o “Grotta del Pertusillo” in località “Pitrizza” e la “Grave Fognatura” nei pressi di via Adelfia, peraltro censite dal Catasto delle Grotte e delle Cavità Artificiali della Regione Puglia (www.catasto.fspuglia.it). Alla data di stesura del presente Piano è stato verificato, a cura del Comando di Polizia Locale, che sussistono oggettive condizioni di pericolo per la pubblica incolumità con riferimento alla “Grave Fognatura” in quanto la cancellata di ferro che ne delimita l’ingresso non costituisce un efficace e sicuro impedimento per l’accesso all'imbocco della grave.

in località Lama Cupa è presente un invaso di circa 9 ettari con una diga alta 15 m in totale stato di abbandono e facilmente raggiungibile da chiunque in quanto l’accesso all'opera idraulica è impedito da una recinzione facilmente valicabile, ciò costituendo una oggettiva condizione di pericolo per la pubblica incolumità.

Torna a Rischi

image_print
Accessibility